Home PC Come fare, editare e catturare un video. Realizzare filmati con programmi gratuiti

Come fare, editare e catturare un video. Realizzare filmati con programmi gratuiti

36
1

Per creare un filmato non ci vuole chissà quale maestria, è solo una questione di pratica e affinità con gli strumenti che si utilizzano. Anche un album di fotografie può diventare un video, mettiamo che siamo tornati dalle vacanze con un centinaio di foto e ci piacerebbe vederle come fossero un slide show (sequenza di diapositive) quindi trasformarle in un video e magari metterci una colonna sonora in sottofondo.

Programmi editing video

Windows Movie Maker è il primo programma gratuito che ci viene in mente, lo troviamo nei programmi preinstallati di windows, per le piccole cose funziona perfettamente, tipo: aggiungere un file audio al video, aggiungere qualche effetto al filmato [Strumenti >> Effetti Video o Transizioni Video], aggiungere dei sottotitoli [Strumenti >> Titoli e Riconoscimenti], tagliare delle parti del video. È semplice da usare e anche se non professionale quello che fa lo fa bene.

Free Video Dub consente di eliminare parti indesiderate di un video senza la necessità di ricodificare il file video originale (ciò consente di mantenere inalterata la qualità del filmato di output). Questo programma è specifico se state trattando un film o un filmato che volete mantenere così com’è eccetto la lunghezza/dimensioni, cioè se vi serve un programma di taglia e cuci è perfetto, supporta numerosi formati video inclusi MPEG-1, MPEG-2 MPEG-4, AVI, MOV, MP4, M4V, MPG, FLV, DivX e XviD.

VirtualDub svolge le stesse funzioni di Free Video Dub e qualcosa in più , è leggerissimo e non richiede installazione. Se avete un dispositivo di cattura video, questo programma può aiutarvi a gestirlo ottimamente. Funzioni principali per quanto riguarda l’editing:

  • Lettura e scrittura di file AVI2 e file divisi in parte;
  • Decoder integrato per file Mpeg-1 e Jpeg-Motion;
  • Rimozione e modifica dell’audio senza influenza sul video;
  • Ampia quantità di filtri per effetti video;
  • Decompressione e ricompressione di audio e video;
  • Rimozione di parti di un filmato senza doverlo ricreare tutto;
  • Regolazione del framerate;
  • Anteprima del risultato, con audio in tempo reale.

Programmi cattura desktop

Parliamo adesso di cattura video per quanto riguarda tutto ciò che accade sul desktop. Vi siete mai chiesti come fanno molti webmaster a realizzare dei tutorial che mostrano, come fosse un video, tutto ciò che succede sul desktop del PC? Utilizzano dei programmi appositi. Conosciamone qualcuno gratuito:

Debut Video Capture Software è un programma molto completo, esiste anche la versione Plus a pagamento ma quella free è di per sé già molto efficace. Può registrare e salvare filmati in vari formati, avi, wmv, flv, asf, mpg, 3gp, mp4, mov. Può funzionare come programma di cattura video da una webcam o da un dispositivo qualsiasi, come VirtualDub.

CamStudio è uno screen recorder (registra ciò che avviene sul desktop): un semplice software che cattura l’attività dello schermo e l’audio proveniente da un microfono eventualmente collegato alla scheda audio, convertendo il tutto in un file AVI. Il programma è anche in grado di convertire il file AVI generato in file Streaming Flash video (SWF) utilizzando lo strumento SWF Producer incluso.

Krut Computer Recorder consente di registrare ciò che avviene sul desktop, audio e video. Semplicissimo da utilizzare, le registrazioni possono essere salvate in formato .mov (video) e .wav (audio).

1
Lascia un commento se vuoi

1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
più nuovi più vecchi più votati

Also what from this follows?