Home Varie Tatuaggi, Body art: salute, avvertenze, quello che c’è da sapere prima di...

Tatuaggi, Body art: salute, avvertenze, quello che c’è da sapere prima di farli

80
1

Tatuaggi o Tattoo, prevenire problemi per chi si avvicina per la prima volta al mondo della Body art

tatuaggi_tribaliI tatuaggi permanenti sono vietati ai minori di 18 anni, di norma si aspetta la maggiore età per varie ragioni, grado di maturità soprattutto, come per il diritto di voto, non certo per fare un torto ai giovanissimi. In realtà sono sufficienti 16 anni per farsi un tatuaggio, ma bisogna essere accompagnati dai genitori, quindi occorre il loro consenso.
Distinguiamo subito le due categorie principali:

Tatuaggi temporanei – al giorno d’oggi ce ne sono di tutti i tipi, immaginate ad esempio gli attori durante un film, se devono recitare ruoli con parti del corpo tatuate, vengono effettuati tatuaggi provvisori, che durano il tempo necessario. Questo tipo di tatuaggio è il più sicuro su tutti i fronti: per la pelle, se l’umore psicologico da cui scaturisce l’idea di quel tatuaggio che ci interessa è transitorio non c’è nessun problema a rimuoverlo, se si vuole fare uno scherzo ai genitori ad esempio, spacciandolo per permanente XD, poi vanno di moda e soprattutto sono molto più economici. Alcuni si applicano semplicemente sulla pelle, attraverso una pellicola, altri possono essere dipinti. Durano da poche ore a diversi giorni a seconda della tipologia.

Tatuaggi permanenti – sono da evitare a priori per chi ha problemi di coagulazione del sangue, chi soffre di allergie generiche, chi soffre di insufficienza renale, chi porta un pacemaker e per chi è in stato interessante. Da ricordare che i donatori di sangue devono attendere un anno dalla data di incisione del tatuaggio prima di poter donare il sangue. Anche se non si è affetti dai problemi elencati prima, è sempre fortemente suggerito un test dal dermatologo per evitare complicazioni postume riguardo la tolleranza dei colori del tatuaggio.
Il dolore che provoca l’incisione è tollerabile o meno in base alla soglia di sopportazione che ha il singolo individuo, cioè, a un amico potrebbe far molto male al punto da prendere un anestetizzante mentre a voi potrebbe non servire.
È sconsigliato farsi un tatuaggio in piena estate, per i primi tempi, circa due settimane, l’esposizione della zona tatuata al sole è dannosa per la pelle.
I prezzi sono variabili a seconda del disegno e delle dimensioni che vorrete farvi tatuare, diciamo che può variare da circa € 80 in su.
Anche se è possibile farli rimuovere per mezzo della chirurgia estetica, sarebbe buona cosa pensarci a lungo prima di farsi un tatuaggio permanente.

Nel momento in cui si sceglie uno studio dove si effettuano tatuaggi occorre prestare molta attenzione alle condizioni di igiene generali, pulizia degli strumenti e competenza a livello informativo dello staff tecnico che dovrà farvi il tatuaggio.

1
Lascia un commento se vuoi

1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
più nuovi più vecchi più votati

[…] Tatuaggi, Body art: salute, avvertenze, quello che c’è da sapere prima di farli Tatuaggi Prevenire problemi per chi si avvicina per la prima volta al mondo della Body art I tatuaggi permanenti sono vietati ai minori di 18 anni, di norma si aspetta la maggiore età per varie ragioni, grado di maturità soprattutto, come per il diritto di voto, non certo per fare un torto ai giovanissimi. In realtà sono blog: Ricarica Blog | leggi l'articolo […]