Home TV & Cinema La Pupa e il Secchione 2 – il ritorno – Finale

La Pupa e il Secchione 2 – il ritorno – Finale

50
0

La Pupa e il Secchione, la finale

Per questa finale vale la pena trascrivere i fatti più nei particolari, c’è stato da sganasciarsi dalle risate. Dati ascolti 3.044.000 telespettatori per il 18,82% di share.

La finale si apre con le tre coppie finaliste rimaste in gara, Pasqualina- Tassinari, Elena-De Giovanni e Cipriani-Bianco. Il programma procede in apertura con lo Zucca Quiz, la prima coppia chiamata è quella formata da Elena e De Giovanni. Elena indovina con un po’ di fatica Andreotti e I Cugini di campagna, poi, in occasione della finale, tocca anche ai secchioni cimentarsi con una foto da riconoscere, che però ritrae un personaggio più vicino al mondo delle Pupe. De Giovanni si trova la foto di Maicol Berti del GF 10, che a seguito delle indicazioni di Papi definisce in principio la controfigura di Michael Jackson, ma poi indovina. Di seguito è il turno di Pasqualina e Tassinari. Pasqualina non riconosce Mussolini al volo ma riesce ad arrivarci attraverso ricordi legati alla repubblica di Salò, al suo secchione Tassinari viene mostrata la foto di Costantino, e il tempo impiegato a riconoscerlo è circa pari a quello della sua pupa. Infine, forse la coppia più attesa, Cipriani e Bianco sulla cattedra. La Cipriani impiega un bel po’ a riconoscere Dante Alighieri, tirando fuori una serie esilarante di somiglianze fuori contesto, poi è la volta di Elvis Presley, di cui afferma di non averlo mai visto, però una volta indovinato il nome lo ricorda al volo. Poi Bianco, che si trova davanti la foto di Robert Pattinson, ci arriva subito indicandolo come il protagonista del film di vampiri Twilight.

Dopo lo Zucca Quiz, viene eletta Miss Zucca Quiz, le candidate al titolo per miglior accavallamento di gambe sono: Elena, Ludovica e Francesca. Vince Ludovica.

Segue la Prova fisica per i secchioni. Ma prima viene mostrato un filmato che raccoglie le principali cadute di Tassinari durante tutto il reality. Si tratta di una prova di velocità su delle mini moto, in un circuito improvvisato fuori dagli studi, con la partecipazione delle Pupe, che vengono interrogate su ricorrenze festive ad ogni giro dei secchioni influendo sui tempi di questi. Nel complesso, vincono De Giovanni ed Elena.

E la coppia Elena-De Giovanni risulta anche la preferita della giuria nella prima votazione (Vittorio Sgarbi, Platinette, Alba Parietti, Claudio Sabelli Fioretti, Angela Sozio) con una somma di voti pari a 32, contro i 29 di Cipriani- Bianco e i 28 di Pasqualina-Tassinari.

Segue un’accesa discussione che coinvolge De Giovanni, Elena e Pasqualina. Anche il secchione De Giovanni viene accusato di aver dispensato complimenti e apprezzamenti su entrambe le due pupe durante lo scambio di coppia. De Giovanni ammette di aver giocato, ma che comunque l’affetto che prova per Elena è rimasto inalterato durante tutto il programma. Durante il diverbio, Paola Barale urla letteralmente a Pasqualina di stare zitta perché è noiosa, sembra non le stia tanto simpatica, tanto che Papi le va a ricordare di darsi una calmata (alla Barale).

Viene eletto anche Mr Cubista, questa volta vince De Giovanni che non risparmia al pubblico un balletto sul cubo.

Prova di coppia, le Pupe devono camminare bendate sopra i secchioni distesi su un tappetino e riconoscere il proprio, ma tra i secchioni c’è anche un culturista dal colorito verde Hulk. La Prima è Elena, che schiaccia i genitali di De Giovanni, passa sul culturista, riconosce subito Tassinari che cerca di morderle una caviglia, arriva poi a Bianco che le afferra il piede per non fare la fine di De Giovanni e lo sistema più in alto. E alla fine indovina De Giovanni. Tocca poi a Pasqualina, che struscia il piede sui genitali e sul basso addome di Bianco, disperato, la ragazza si giustifica  “Io lo riconosco così il mio Tassi!”, strappa via quasi gli occhiali di Bianco e arriva a Tassinari, gli struscia la gamba con il piede, l’addome, Tassinari gonfia il petto come un gallo ma non lo riconosce, passa oltre e arriva al culturista, dice che è troppo muscoloso e va sull’ultimo, De Giovanni, gli passa il piede completamente sul viso. Anche se un po’ incerta indovina Tassinari. Infine la Cipriani, ma prima di iniziare Pasqualina le passa accanto e lei perde l’equilibrio cadendo insieme ad Elena e Papi che cercava di aiutarla, le comiche per sollevarla da terra. Quasi acciacca i genitali del culturista, che definisce morbido, cerca di camminargli sopra ma gli cade addosso, una volta rialzata passa oltre, il prossimo è Bianco, il secchione è terrorizzato, pare non riconoscerlo, arriva a De Giovanni, il secchione cerca di spostarle il piede delle sue parti intime, ma la Cipriani non ce la fa e cade anche qui, finendo addosso a Tassinari, quasi gli si siede sopra nelle sue numerose cadute. Mentre stava riflettendo sulla posizione del suo secchione ecco che Tassinari, l’ultimo più vicino a lei, le morde la caviglia, forse un gesto che poteva tornare utile alla pupa per classificarlo, ma però si comporta da bambina e risponde colpendolo con dei calcetti, Tassinari la stuzzica, Papi la porta via ma si arrotolano entrambi di nuovo per terra. Alla fine Cipriani dice il più magro, Papi le toglie la benda esausto.

Viene mostrata una gita che le Pupe e i Secchioni hanno fatto in un parco acquatico. Segue un’altra Prova di coppia HOT, le Pupe sugli elettrostimolatori e i secchioni dietro che fanno ginnastica. Ad Elena vine chiesto il nome di battesimo di Garibaldi, risponde correttamente. Alla Cipriani viene chiesto perché si parla tanto del Risorgimento, viene interpellato Sgarbi, che gira intorno alla frase: L’Italia che Risorge. Altra domanda per la Cipriani, chi fondò la Giovine Italia, risponde Giolitti, poi arriva a Mazzini. Domanda per Pasqualina, chi era il più grande amore di Garibaldi? Dice Artemide, poi Papi prova a chiedere alla Cipriani e gli dice Aristide, infine Elena dice Anita. Papi continua con altre domande.

Parte un filmato su Pasqualina e le critiche delle altre Pupe nei suoi confronti, la Barale alla fine le pone la domanda “Non pensi di esserti meritata questa avversità da parte delle ragazze?” e sì, non le sta per niente simpatica. Pasqualina risponde “Assolutamente no!”. E riparte l’ennesima discussione che coinvolge tutti i concorrenti ed ex concorrenti.

Entra in studio lo studioso del linguaggio del corpo e si esprime su Elena dicendo che ha mentito riguardo al fatto di NON aver baciato De Giovanni. L’esperto è un po’ risentito del soprannome “Mago Magò” che gli ha affibbiato Elena.

Seconda votazione della giuria, i risultati portano Cipriani-Bianco in testa con 61, seguono De Giovanni-Elena con 60 e infine Pasqualina-Tassinari con 59.

Altro video su Elena e sui suoi comportamenti che sembrano essere presi in esempio da alcuni giovani che la Barale dice scrivono al programma e aggiunge che “c’è da preoccuparsi” per questo. Segue uno scontro tra Platinette ed Elena. La Barale dice di volerle dare un consiglio, “Datti una calmata che così non arrivi da nessuna parte”

Viene mostrato un video in cui le Pupe cercano di realizzare il calendario dei Secchioni.

Sarabagna, prova a tempo di musica sotto la doccia, i secchioni e le pupe devono indovinare le basi musicali.

Viene mostrato un video della Cipriani e Bianco in giro per Roma, su un calesse.

Prova di cultura, i Secchioni e le Pupe devono presentare le proprie tesine.

Video h-o-t delle Pupe, incommentabile.

La coppia Cipriani-Bianco ha avuto accesso diretto allo scontro finale grazie alla giuria. Dopo la La prova del vulcano, che ha visto scontrarsi le due coppie rimaste la spuntano Elena e De Giovanni. Tassinari e Pasqualina sono eliminati.

Nell’ultima prova, hanno la meglio la Cipriani e Bianco e raggiungono l’ambito premio di 200.000 €

Vincono il programma Francesca Cipriani e Federico Bianco!

La Finale in streaming sul portale video mediaset.

Lascia un commento se vuoi