Home TV & Cinema Rossella, nuova fiction RAI, in onda dal 9 gennaio 2011

Rossella, nuova fiction RAI, in onda dal 9 gennaio 2011

40
0

In onda su RAI 1, il kolossal TV “Rossella”: nel fine ‘800, una donna comincia a farsi spazio nel mondo maschilista dalla notte dei tempi…

Gabriella Pession (Capri, Orgoglio) è Rossella, con lei nel cast principale ci sono Giuseppe Zeno, Danilo Brugia, Monica Guerritore, Toni Bertorelli, Francesca Cavallin, Fabio Sartor, Ugo Dighero, Teresa Saponangelo, Giovanni Guidelli, Giulio Forges Davanzati, Anna Melato, Lucia Lavia, Chiara De Bonis, Gabriele Bocciarelli. Per la regia di Gianni Lepre. Prodotta da Cattleya e Sergio Silva.

Introduzione Trama, dal sito ufficiale rossella.rai.it

Rossella è un romanzo popolare tra la fine dell’800 e gli inizi del ‘900, che racconta la vicenda di una giovane donna e insieme testimonia l’emergere della presenza femminile nel nostro Paese, la sua prima emancipazione sociale e culturale.

Quando, all’inizio della storia, Rossella “entra in società” (l’alta società a cui appartiene la sua famiglia di industriali genovesi), siamo negli ultimi anni dell’Ottocento e tutta l’Europa vive il conflitto tra la “classe alta” attaccata ai suoi privilegi e i moti di una società civile, lontana da quei privilegi, che freme per affermarsi. Ma in quegli anni tumultuosi del “mondo nuovo” novecentesco ci sono anche alcuni, pochi, aristocratici illuminati. Tra loro spicca il conte e medico Riccardo Valeri, destinato ad avere uno spazio ed un peso specialissimo nella vita privata e in quella pubblica di Rossella, nelle sue scelte umane e professionali, e non da ultimo nei suoi sentimenti.

Dati tecnici, reperiti online:

Genere: Storico, drammatico
Episodi: 7 puntate
Durata ciascuna puntata: 100 minuti circa
Tempi lavorazione fiction: 7 mesi
Budget: 14-16 milioni di euro
Location riprese: Genova
Note: 126 attori, 3000 comparse, più di due migliaia di costumi.

La canzone tema della fiction (apertura e chiusura dei titoli di coda) è cantata dalla stessa Gabriella Pession, sulle musiche di Pino Donaggio, e si intitola “Donne come noi”.

Rivedi Rossella in streaming, sito RAI

Lascia un commento se vuoi