Home Varie Guadagnare online: Internet come lavoro, domande e risposte

Guadagnare online: Internet come lavoro, domande e risposte

38
0

di Alessandro B.

Guadagnare da casa, fare soldi online, interrogativi frequenti

Fare soldi online è possibile realmente?

Sì, basta vedere approssimativamente i dati dei guadagni medi dei webmaster e blogger più famosi per strabuzzare gli occhi, sembra assurdo ma è vero, ci sono le prove (assegni, statistiche). John Chow, tanto per fare un nome, è arrivato a guadagnare cifre esorbitanti ogni mese (40 mila dollari circa), ma prima di lui Jeremy Schoemaker, poi Carl Ocab, qui in Italia Robin Good, e tanti altri, chi più chi meno.

Come si fa a guadagnare online?

Pubblicità, affiliazioni, vendite link e spazi web, offrire servizi a pagamento (vedere articoli, video, foto). Evitare sistemi multilivello.

Fare soldi con internet è facile e veloce?

Su questa domanda ci sarebbe molto da discutere, però, per dirla in due metafore, non è semplice e veloce come bere un bicchier d’acqua ma non è nemmeno difficile come ottenere un posto fisso al giorno d’oggi. Richiede tempo, voglia di fare, passione e determinazione; come qualsiasi altro lavoro insomma. L’importante è non demoralizzarsi alla prima difficoltà e impegnarsi, il tempo vi porterà i frutti dei vostri sforzi.

Se sono minorenne, posso guadagnare online? Se sì, come?

Se hai almeno 14 e sei abbastanza motivato, certo. Puoi procedere esattamente come un adulto, l’unica differenza sta nei pagamenti. Nel momento in cui dovrai ricevere i compensi, l’intestatario dovrà avere almeno 18 anni, quindi potresti appoggiarti ad un parente, uno dei genitori ad esempio, fin quando non avrai l’età giusta.

Cosa serve per guadagnare con internet?

A parte la motivazione di cui abbiamo già parlato, tempo, un minimo di conoscenza html e dimestichezza informatica, almeno un tema (nicchia) che vi interessa particolarmente e su cui si è molto ferrati, uno spazio web che potete gestire personalmente, tanti visitatori (aspettate di raggiungere almeno le 300 visite uniche giornaliere prima di pensare a come guadagnare). Utilizzate le vostre conoscenze, ecco perché bisogna trattare argomenti (nicchie) di cui sappiamo bene, scrivete contenuti originali, occhio alla grammatica e all’ortografia.

Il telelavoro è legale?

Assolutamente sì, fintanto che non si infrange di proposito la legge, truffando il prossimo ad esempio (sistemi piramide truffa, per citarne uno).

Quanto si può guadagnare?


Il lavoro online può essere sia part time che full time, ovviamente per la seconda opzione ci vuole più tempo. Può farlo sia la casalinga, sia lo studente, sia il pensionato. Più tempo gli si dedica più si ottengono risultati, l’importante è non partire con aspettative economiche esagerate, all’inizio i guadagni possono essere bassi, ma non è detto che resteranno tali sempre. Se puntate sugli introiti delle pubblicità, con 300-500 visitatori i guadagni possono avere una media generica di 1-3 € al giorno, se puntate sulle affiliazioni potete guadagnare con una sola vendita anche diverse decine di euro, dipende da molti fattori.

Si possono fare soldi online anche senza un sito web o un blog?

Sì, c’è chi vende foto, chi vende articoli, chi utilizza Youtube (video molto popolari) + Google Adsense.

Fare soldi e guadagnare online, come (approfondimenti sulle singole domande e informazioni utili sul lavoro online)

Alessandro B.

Lascia un commento se vuoi