Home Varie TIM, email phishing, attenzione alle false ricariche

TIM, email phishing, attenzione alle false ricariche

70
3

Con il pretesto di una falsa ricarica raddoppiata nel suo valore, l’obiettivo è il furto dei dati della carta di credito

Era da un po’ che non ci arrivavano email phishing della TIM, anzi proprio in generale sembrava che finalmente qualcosa si fosse smosso nei sistemi di sicurezza di tutto il mondo, ma come non detto ecco una nuova minaccia, di qualche giorno fa, per gli utenti che posseggono un abbonamento ricaricabile con la TIM. Oggetto: rіcаriса:831431712.

tim-phishingE come al solito queste email hanno tutte delle caratteristiche molto simili, grammatica e ortografia italiana carente e indirizzo web furbamente coperto ma non nascosto. Cosa dice il corpo del messaggio che ci è giunto?

Rricarica con carta di credito e TIM ti regala il “One for Two” ti raddoppia la ricarica.

Cosa xxxx@email.it aspetti scegli il metodo che preferisci e ricarica:

» Accedi ai servizi online per ricevere il Bonus.

Grazie per avere scelto TIM per i tuoi acquisti. Scopri l’Area di Assistenza: potrai trovare guide,
video, manuali e strumenti per utilizzare al meglio tutti i servizi TIM.

Servizio Clienti TIM

Questo è una mail inviata automaticamente. Ti chiediamo di non rispondere a questo indirizzo.

Abbiamo lasciato gli errori così come sono. Dopo tutti questi anni ormai credo che la maggior parte degli utenti più attenti non facciano fatica a distinguere le truffe da email autentiche, partite sempre con il presupposto che il link, per quanto cercano di camuffarlo, non è possibile (ancora) celarlo al 100%, infatti quello su cui il messaggio ci invita a cliccare in realtà ha questa url che non c’entra nulla con la TIM: http://babymama.com.ua/tim/xxxx@email.it/service/recharge

Link per segnalare il messaggio alla Polizia Postale.

3
Lascia un commento se vuoi

2 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
più nuovi più vecchi più votati
Carmine

Ho appena ricevuto la mail e effettuato la ‘fantomatica’ ricarica, rendendomi conto solo dopo della truffa.
Ho bloccato immediatamente la mia carta di credito sperando non ci siano conseguenze.

Il sito a cui rimanda la mail è il seguente:

http://www.abcott.edu/tim/rivermind@tiscali.it/service/recharge

cosimo

attenzione anche per WIND.
http://www. babymama.com.ua/wind/xxxxxxxxxx@inwind.it/ nuovaAreaClienti/wind/pages/onLineRecharge/onLineRecharge.action