Home PC Creare sottotitoli per un qualsiasi video, DivXLand Media Subtitler

Creare sottotitoli per un qualsiasi video, DivXLand Media Subtitler

73
0

Creare e modificare i sottotitoli con un programma free e semplice da utilizzare, DivXLand Media Subtitler

Ne ho provati molti prima di trovare quello giusto, alcuni non caricavano diversi formati video come l’ormai assai diffuso .mkv, altri non erano compatibili con gli ultimi sistemi operativi di casa Windows e altri ancora andavano in crash ogni cinque minuti; questo di cui vi parlerò di seguito è, a mio parere, l’opzione migliore se si vuole creare un file SRT (SubRip Text) o semplicemente modificare uno già esistente per migliorare la sincronia o tradurlo in altra lingua, ad esempio. E si tratta di DivXLand Media Subtitler, eccellente sotto tutti i punti di vista.

Un software completamente gratuito, che non pesa affatto, si installa in un lampo, è anche in italiano ed è semplicissimo da utilizzare. Ma, cosa importantissima, riconosce la stragrande maggioranza dei formati video tra cui mp4, avi, mkv, wmv e via dicendo.

Dopo l’installazione, se la lingua italiana non è impostata da subito si può modificarla da qui: Menu –> Impostazioni –> Impostazioni Generali
Nella finestra che si andrà ad aprire cliccare sull’ultima voce a sinistra “Lingua e codificazione”, dopodiché selezionare Italiano.

Per creare un file sottotitoli da zero, aprire innanzitutto il video: Menu –> File –> Apri file Video

Poi andare su Menu –> File –> Nuovi sottotitoli (questo imposterà la prima riga vuota nel riquadro a sinistra)

Una volta inserita una riga di segmento, per passare al sottotitolo successivo cliccare sul bottone “Prossimo” in basso a sinistra oppure dal Menu –> Modifica –> Aggiungi segmento

Sotto il quadro del video vedrete una serie di opzioni (clicca immagine sotto per ingrandirla):

divXLand-media-subtitler-1

  • Premi e blocca: significa che potete aggiungere il segmento di sottotitolo semplicemente cliccando sul bottone “Applica”, in basso a sinistra, tenerlo premuto per tutto il tempo che deve durare la scritta in sovrimpressione al video e lasciare quando deve terminare. Più facile a farlo che a dirlo. Questa opzione funziona nel mentre il video scorre in Play.
  • Modalità manuale: a differenza della precedente, qui invece, sempre nel mentre il video scorre, dovete cliccare i bottoni di “Inizio” e “Fine” per determinare la durata del sottotitolo.
  • Solo anteprima: questa opzione è utile soltanto per verificare il lavoro fin dove si è arrivati, vengono infatti mostrati video+sottotitoli.

Per modificare invece un file sottotitoli che già possedete, basta caricarlo nel programma: Menu –> File –> Apri testo o sottotitoli

Il software riconosce svaritiati formati di file sottotitoli, tra cui: TXT, SRT, ASS, CSV, DKS, SUB, JS-JSS, LRC, SCR, MPL, OVR, PSB, RT, SMI-SAMI, SST, SON, STL. E  permette anche di salvare il vostro, anche creato da zero, in uno di questi formati.

Al momento siamo alla versione 2.1.2, per scaricarlo potete andare sulla pagina ufficiale: DivXLand Media Subtitler 

Lascia un commento se vuoi