Home Varie Giochi Olimpici Europei Baku 2015, Italia sesta nella prima edizione storica

Giochi Olimpici Europei Baku 2015, Italia sesta nella prima edizione storica

43
0

Italia sesta nel tabellone con 10 ori, 26 argenti e 11 bronzi

I edizione nella storia delle Olimpiadi europee, si è deciso per votazione nel 2012 che Baku, Azerbaijan, sarebbe stata la prima nazione ad ospitare i giochi europei.

Inizio 12 giugno 2015 e fine 28 giugno 2015, 49 nazioni partecipanti.
20 discipline diverse tra cui 16 olimpiche.

Le gare in Tv sono state un’esclusiva Sky, ergo, se non fosse stato per la rete sarebbero passate inosservate per tutti coloro che non sono abbonati ai servizi televisivi a pagamento. Quanti di voi che stanno leggendo queste righe non sapevano che si stavano svolgendo le prime Olimpiadi Europee? E quanti lo hanno aprerso solo online?

olimpiadi-europee-baku-2015
Classifica finale del Medagliere:

OroArgentoBronzoTOT
1Russia794045164
2Azerbaigian21152056
3Regno Unito18101947
4Germania16173366
5Francia12131843
6Italia10261147
7Bielorussia10112243
8Ucraina8142446
9Paesi Bassi812929
10Spagna8111130

 

Tutte le medaglie degli italiani


Oro

Murolo, Miracco, Pellegrini e Repetti – Scherma, spada a squadre uomini
Sveva Schiazzano – Nuoto, 1500m stile libero donne
Alessio Foconi – Scherma, fioretto uomini
Alice Volpi – Scherma, fioretto donne
Campriani e Zublasing – Carabina di coppia
Luchini e Bacosi – Skeet* in coppia
Valerio Luchini – Skeet
Petra Zublasing – Carabina 3 posizioni
Valeeva, Sartori, Tonetta – Team arco donne
Nespoli e Valeeva – Arco misto

Argento

Beach Soccer uomini
Giovanni Izzo – Nuoto, 50m stile libero uomini
Ilaria Cusinato – Nuoto, 200m misti donne
Giulia Verona – Nuoto, 100m rana donne
Nista, Foconi, Rosatelli e Ingargiola – Scherma, fioretto squadre uomini
Ciaraglia, Navarria, Criscio, Gargano – Scherma, sciabola squadre donne
Vincenzo Mangiacapre – Pugilato, -64 kg pesi leggeri-welter uomini
Vincenzo Picardi – Pugilato, -52 kg pesi mosca uomini
Valentina Alberti – Pugilato, 60-64 kg pesi leggeri-welter donne
Marzia Davide – Pugilato, 51-54 kg pesi gallo donne
Alessandro Miressi – Nuoto, 100m stile libero uomini
Giulia Verona – Nuoto, 200m rana donne
Giacomo Carini – Nuoto, 200m farfalla uomini
Valentino Manfredonia – Pugilato, 81 kg uomini
Elisa Scarpa Vidal – Nuoto, 200m farafalla donne
Miressi, Izzo, Vendrame e Bori – Nuoto, 4×100 stile libero uomini
Ilaria Cusinato – Nuoto, 400m misti donne
Castoldi e Donati – Aerobica, coppia mista
Ruslan Adriano Cristofori – Trampolino 3 m
Diana Bacosi – Skeet
Marco De Nicolo – Carabina 50 metri
Frank Chamizo Marquez – Lotta libera 65 kg
Niccolò Campriani – Carabina 10 m
Mattia Busato – Kata*
Luigi Busà – Kumite* -75 kg
Luca Maresca – Kumite -60 kg

Bronzo

Judo, prova a squadre donne
Fichera, Santarelli, Bino e Cimini – Scherma, spada squadre uomini
Volpi, Cipriani, Erba e Cini – Scherma, fioretto squadre donne
Santuccio, Batini e Briasco – Scherma, spada squadre donne
Francesco Ingargiola – Scherma, fioretto uomini
Valentina Cipriani – Scherma, fioretto donne
Luigi Miracco – Scherma, sciabola uomini
Alberto Pellegrini – Scherma, sciabola uomini
Chiara Cainero – Skeet**
Antonino Barillà – Double Trap
Giovanni Pellielo – Tiro a Volo (Trap)

* Kata e Kumite, mosse particolari facenti parte delle arti marziali giapponesi.
** Skeet, tipologia di tiro a volo che si effettua da 8 pedane situate in semicerchio e dove ogni tiratore ha 1 solo colpo a disposizione.

 

Lascia un commento se vuoi