Home Musica Adele, Hello: traduzione testo e video ufficiale

Adele, Hello: traduzione testo e video ufficiale

40
0

Adele Laurie Blue Adkins (27 anni), ritorna la cantautrice inglese più famosa del momento con il suo terzo album studio a distanza di quattro anni dal precedente lavoro: 19 (2008), 21 (2011) e 25 (2015). “25”, titolo dell’ultimo album che verrà pubblicato a partire dal 25 novembre prossimo, come i precedenti inquadra un’età particolare della cantante, il genere resta lo stesso dei precedenti lavori, pop e soul principalmente. Primo singolo estratto di 25 è “Hello“, una ballata romantica in distribuzione in formato digitale dal 23 ottobre.

Il video è diretto da Xavier Dolan e assieme ad Adele vi è come co-protagonista Tristan Wilds (26 anni), attore e cantautore statunitense. Il video ha battuto ogni record su Youtube, raggiungendo i 100 milioni di visualizzazioni in meno di una settimana. Inutile dire che il brano è schizzato in testa alle classifiche di mezzo mondo dopo la sua immediata uscita.

Hello, video ufficiale (audio)

Testo e traduzione in italiano

Hello, it’s me
I was wondering if after all these years you’d like to meet
To go over everything
They say that time’s supposed to heal ya, but I ain’t done much healing

Hello, can you hear me?
I’m in California dreaming about who we used to be
When we were younger and free
I’ve forgotten how it felt before the world fell at our feet

There’s such a difference between us
And a million miles

Hello from the other side
I must’ve called a thousand times
To tell you I’m sorry for everything that I’ve done
But when I call you never seem to be home

Hello from the outside
At least I can say that I’ve tried
To tell you I’m sorry for breaking your heart
But it don’t matter, it clearly doesn’t tear you apart
Anymore

Hello, how are you?
It’s so typical of me to talk about myself, I’m sorry
I hope that you’re well
Did you ever make it out of that town where nothing ever happened?

It’s no secret that the both of us
Are running out of time

So hello from the other side
I must’ve called a thousand times
To tell you I’m sorry for everything that I’ve done
But when I call you never seem to be home

Hello from the outside
At least I can say that I’ve tried
To tell you I’m sorry for breaking your heart
But it don’t matter, it clearly doesn’t tear you apart
Anymore, ooooohh
Anymore, ooooohh
Anymore, ooooohh
Anymore, anymore

Hello from the other side
I must’ve called a thousand times
To tell you I’m sorry for everything that I’ve done
But when I call you never seem to be home

Hello from the outside
At least I can say that I’ve tried
To tell you I’m sorry for breaking your heart
But it don’t matter, it clearly doesn’t tear you apart
Anymore

Ciao, sono io
Mi chiedevo se dopo tutti questi anni ti piacerebbe incontrarci
Per superare tutto
Dicono che il tempo serva per guarirti, ma non mi sento tanto guarita

Ciao, mi senti?
Sono in California sognando quello che eravamo un tempo
Quando eravamo più giovani e liberi
Ho dimenticato come ci si sente prima che il mondo cadesse ai nostri piedi

C’è una tale differenza tra di noi
E un milione di miglia

Ciao dall’altro lato
Devo aver chiamato mille volte
Per dire che mi dispiace per tutto quello che ho fatto
Ma quando ti chiamo tu non sembri essere mai a casa

Ciao dall’esterno
Almeno posso dire che ci ho provato
A dirti che mi dispiace di averti spezzato il cuore
Ma non importa, chiaramente non ti ha distrutto
Non più

Ciao, come stai?
È così tipico di me parlare di me stessa, mi dispiace
Spero che tu stia bene
Sei mai andato fuori da quella città, dove non succedeva mai niente?

Non è un segreto che noi due
Siamo a corto di tempo

Allora, ciao dall’altro lato
Devo aver chiamato mille volte
Per dire che mi dispiace per tutto quello che ho fatto
Ma quando ti chiamo tu non sembri essere mai a casa

Ciao dall’esterno
Almeno posso dire che ci ho provato
A dirti che mi dispiace di averti spezzato il cuore
Ma non importa, chiaramente non ti ha distrutto
Non più, ooooohh
Non più, ooooohh
Non più, ooooohh
Non più, ooooohh

Ciao dall’altro lato
Devo aver chiamato mille volte
Per dire che mi dispiace per tutto quello che ho fatto
Ma quando ti chiamo tu non sembri essere mai a casa

Ciao dall’esterno
Almeno posso dire che ci ho provato
A dirti che mi dispiace di averti spezzato il cuore
Ma non importa, chiaramente non ti ha distrutto
Non più

Lascia un commento se vuoi