Home PC Movavi Video Converter, convertire numerosi formati video in quattro click, anche da...

Movavi Video Converter, convertire numerosi formati video in quattro click, anche da DVD

25
0

Questa volta vi segnaliamo Movavi Video Converter, arrivato alla versione 17.3 (per Windows) e 7.3 (per Mac). Supporta svariate lingue, compreso l’italiano. Si tratta di un veloce e semplice convertitore video che possiede anche altre funzioni secondarie interessanti come quella che permette di estrapolare l’audio da un file video, aggiungere immagini a filmati, creare delle gif, unire filmati differenti in un solo video, regolare i colori, normalizzare il volume audio e aggiungere didascalie.

Una delle funzioni più ricercate in un software del genere è quella di convertite i DVD nei formati video più comuni senza perderne la qualità. Procedimento utile per consentirne la visione su dispositivi differenti dai classici lettori o per conservarli in formato digitale su un HD di riserva ad esempio. In questa pagina vi è una semplice guida essenziale sul come trasformare un DVD in formato AVI con Movavi Video Converter e i passaggi necessari per farlo si contano sulle dita di una sola mano.

Come funziona il programma in generale? Trascina il file video da convertire o clicca su “Aggiungi file” nel menu in alto del software, scegli il formato nel menu in basso, scegli la risoluzione e clicca su converti.
È possibile salvare il video convertito nella maggior parte dei formati per la visione su dispositivi mobili come smartphone e tablet: Apple, Android, Samsung, LG, GTC, Sony, PS, Nexus, HTC, HUAWEI, Kindle…
Tra gli altri formati di uscita: AVI, FLV, MKV, MPG, VOB, OGV, SWF, WMV, MP4, MOV, M4V.
Per ogni formato si può selezione una svariata gamma di risoluzioni, da quella di massima qualità in Ultra HD a quella utile per l’upload su Youtube ad esempio, 1080p, 720p e via dicendo.
Una volta convertiti, i video possono essere caricati direttamente online attraverso un’applicazione integrata nel software.

Tempi di conversione testati da chi vi scrive:
File video AVI da 1 ora e 48 minuti convertito in formato MP4 720p in 30 minuti.
File video AVI di 4 minuti convertito in MP4 Ultra HD in meno di 6 minuti.
File video MP4 da 1 ora e 45 minuti convertito in formato Android 800×600 in meno di 9 minuti.
3 file video di differente formato, della lunghezza totale di 11 minuti, uniti e convertiti in un unico file AVI 720p in meno di 2 minuti.
Fedele la sincronia audio/video e la qualità si è ben conservata in tutti i test.

Distribuito da Movavi, azienda che opera nel settore multimediale dell’editing di foto e video, conversione e cattura video, montaggio e fotomontaggio. Offre soluzioni sia che usiate Windows o Mac, che si tratti di montare insieme vari filmati video e delle foto delle vacanze, di correggere i difetti di un singolo scatto, di editare un video o di registrare dalla webcam o catturare tutto ciò che avviene sul desktop.

Il software di cui sopra è disponibile per sette giorni nella versione di prova. Unica limitazione è una filigrana con il nome del software che resta in sovrimpressione a filmato convertito.

Requisiti MINIMI di sistema

Sistema operativo: Win XP/Vista/7/8/10; Mac OS 10.6
Processore: Intel, AMD o compatibile 1 Ghz; Intel 64bit (Mac)
Scehda grafica: NVIDIA GeForce serie 8; Intel HD Graphics 2000; AMD Radeon R600
RAM: 512 MB per Win XP e Win Vista; 2 GB per Win7, Win8 e Win 10; 128 per Mac
Spazio su HD: 120 MB e 140MB (per Mac) per l’installazione, 750 MB per le operazioni.

Lascia un commento se vuoi