Home TV & Cinema Grande Fratello 10, puntata diciotto

Grande Fratello 10, puntata diciotto

40
0

Gli ascolti TV di ieri sera del Grande Fratello, 7.300.000 telespettatori e 31,00% di share.

Nota importante (2): Caso Scattarella, il concorrente del GF che ha deliberatemente elogiato la mafia (Vedi vecchio post settimana scorsa) e coperto la sua grave affermazione, in diretta Tv su canale 5, con una scusa che non sta in piedi dicendo “Parlavo di un film”, è ancora in TV. Riepetiamo, VERGOGNA.

Cosa è accaduto ieri al GF

Veronica Ciardi e Carmen Andolina hanno lasciato la casa del Grande Fratello. Anche questa volta le percentuali di eliminazione non sono state rese note, probabilmente lo sapremo lunedì prossimo. Intanto ieri è stata resa pubblica la percentuale di Carmela, 58%. Altissima considerato che erano 7 persone nominate.

La serata si apre sui fatti avvenuti durante la settimana, quindi sull’acceso scontro tra Mauro e Veronica. Il GF non si è smentito neppure quest’anno come trasmissione trash, nella decima edizione, fino ad oggi, c’è stato il festival della volgarità, maleducazione e assenza totale di rispetto (soprattutto nei confronti delle donne e quindi del pubblico a casa) da imputare per la maggiore a diversi concorrenti uomini. Mauro il portabandiera del festival. Nel post della settimana scorsa ci siamo soffermati su questo pensiero “Speriamo Mauro voglia lasciare al pubblico anche qualcosa di più profondo dei soliti exploit sarcastici.” Purtroppo siamo stati ampiamente disillusi. Sotto il video con i tratti pricipali della lite, il GF oscura parte dello scontro ma non tutela affatto i suoi coinquilini, rissa sfiorata di poco.



Con occhio imparziale e obiettivo, si può descrivere il tutto, che sembra partire da una frase detta dalla romana sul salumiere ” A te interessa solo la fi*a” che però in realtà è una conseguenza di un’altra frase precedente, che risale a lunedì 15 Febbraio, detta da Mauro a Veronica “Mi sono masturbato pensando a Sarah ma sono venuto solo pensando te“. Non commentiamo che è meglio. All’affermazione di Veronica Mauro dapprima ribadisce che stava scherzando sulla frase riguardo la “masturbazione” ma poi seguono le varie offese che si scambiano entrambi.
Inutile dire che sono stati sgradevoli da ambedue le parti, ma quando un uomo attacca una donna con quella parola, “tr**a”, significa che non ha più dove appigliarsi e vuole proprio ferire gratuitamente nell’orgoglio e nella sensibilità. Ergo, data la gravità della situazione, occorreva un intervento del GF immediato e provvedimenti SERI. Nulla di tutto ciò è avvenuto, in TV è passato il messaggio che due concorrenti possono inveire pesantemente senza che venga detto nulla loro. Cari autori del GF, non offendetevi se spesso e volentieri le vostre trasmissioni sono definite TRASH e DISEDUCATIVE.

Chiusa la parentesi lite, ecco che  torna ancora il “principe” in scena, con Carmela questa volta. George è stato sottoposto al test della macchina della verità, che sembra confermare l’opinione del pubblico: Meglio non fidarsi affatto delle dichiarazioni del “principe”.

Veronica esce al televoto, in studio Sarah non riesce a trattenere le lacrime mentre Pitbull non riesce a trattenere una risatina compiaciuta, evidentemente l’amore che dice/diceva/dirà di provare per Veronica appare e scompare come le fasi lunari.

Poco dopo tocca a Carmen con una secca, sempre contro Mauro. Diperazione totale tra gli inquilini della casa dopo l’uscita di Carmen. Mauro è davvero il personaggio preferito o il pubblico preferisce tenerlo dentro per altre ragioni? Lo capiremo alla fine dei giochi sicuramente, ma quel che va detto va detto, molto probabilmente è il miglior giocatore di tutte e 10 le edizioni del GF. Nella casa è stato spesso detto che “Se non ci si affeziona a nessuno è facile giocare”, vero, ma Mauro ha espresso di aver provato affetto per alcuni dei concorrenti eliminati, ricordiamo Gabriele, Davide e Gianluca. Alla luce dei fatti potremmo dire che forse questi non hanno avuto il tempo materiale per scontrarsi con lui; perché Veronica e altri hanno visto la loro amicizia verso il trevigiano calpestata come erba da ardere, dopo mesi di convivenza. Quattro mesi sono tanti, in un modo o nell’altro gli affetti hanno pesato sulle nomination di tutti gli altri coinquilini, lo notiamo dai personaggi che sono arrivati in finale, spesso in fondo alla classifica di gradimento.

Niente prova settimanale per assenza di tempo.

In nomination questa settimana: Cristina, Maicol, Mauro, Alberto.

Giorgio e Mara sono già in finale (escluse altre secche), che avverrà l’8 Marzo 2010.

Lascia un commento se vuoi