Home Webmaster Come cercare domini liberi o domini scaduti con backlinks

Come cercare domini liberi o domini scaduti con backlinks

68
3

Cercare domini online

Vuoi aprirti un sito e ti serve un dominio? Se non ne hai già uno in mente o se la tua prima scelta non è disponibile, puoi cercare delle alternative con un tool di questo tipo: Suggerisci un Nome di Dominio che in pratica non fa altro che generare una lista di parole in cui è compresa o associata quella base che non è disponibile singolarmente.

Ad esempio, volendo registrare il dominio cell.it già registrato, la lista ci propone varianti come OnlyCellPhone, CellTechMobile, TankPhon, HotCellOnline

Adesso invece, mettiamo il caso che volete sapere velocemente per quanti domini di primo livello (.it, .com, .net, .org, .info, .eu, .us, eccetera) è diponibile la parola che vi interessa, Domainsearch fa al caso, controlla decine di domini contemporaneamente. Vi basta inserire il nome del dominio che vi interessa e andare sul bottone Search in basso a destra.

Cercare domini scaduti, a che serve?

Se un dominio non viene rinnovato prima della sua data di scadenza viene, di solito, messo in pausa (pending) dall’hosting provider per 60-90 giorni, in cui il proprietario ha la possibilità di rinnovarlo, scaduti anche questi giorni il dominio ritorna disponibile e registrabile da un’altra persona.
La popolarità di un dominio si mantiene nella rete per un lasso di tempo indeterminato subito dopo la sua scadenza, ciò significa che anche un dominio scaduto può conservare backlinks, PageRank e visite (Alexa Rank). Soprattutto se si tratta di un buon dominio, di poche lettere e già popolare, acquistarlo dopo scaduto (trascorsi i 90 gg) potrebbe essere un buon affare, c’è chi ne ha fatto un business rivendendoli. Come si trovano i domini scaduti? Ci sono dei servizi gratuiti che mettono liste a disposizione online come Droppeddomains, siti che chiedono una registrazione per accedere a queste liste, gente che le vende e software ideati apposta per cercare domini scaduti o in pending.

Ma una volta trovato quello che a prima vista sembra un buon dominio scaduto, come accertarsi che lo sia? Ecco tre cose basilari tanto per farsi un’idea:

– Analizziamo i backlinks, siti come Backlink Cheker tornano utili.

– Controllare il dominio con Alexa (più il valore numerico è basso meglio è)

– E poi controllare il PR

Se queste tre cose danno ZERO o N/C come risultati, non è un dominio molto affidabile o probabilmente è scaduto da molto tempo.

3
Lascia un commento se vuoi

3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
più nuovi più vecchi più votati

E’ importante far notare che, anche se un dominio ha pr zero e alexa scadente, non è detto che sia assolutamente di valore nullo, anzi. Spesso, è capitato di trovare domini di valore facendo il percorso inverso, partendo dai link per poi arrivare al dominio e scoprire che questo aveva pr zero perchè scaduto da tanto..i link restano però..

Domini scaduti oggi con pr e su dmoz…

Ecco una lista di domini scaduti oggi 4/01/2011 alcuni presenti su dmoz, altri con page rank ed altri interessanti: Presenti su Dmoz: sjroyalcar.it valleverdemilano.it femelettroforniture.it colognoladomani.it arte-edile.it italianheel.it residenzadeim…