Home Varie Francesca Schiavone seconda, sogno mancato al Roland Garros 2011

Francesca Schiavone seconda, sogno mancato al Roland Garros 2011

55
1

Francesca ci ha provato, ma un po’ troppi alti e bassi hanno chiuso la partita al secondo set

Avremmo voluto intitolare diversamente questo post, avremmo voluto vedere la miglior tennista italiana dei giorni nostri bissare il successo dell’anno passato e invece non è andata così. Si è conclusa la finale femminile degli Open di Francia 2011Francesca Schiavone vs Na Li4-6, 6-7. Dopo un primo set di gioco non eccezionale, al secondo Francesca ha fatto sognare gli italiani fino al tie break dove ha praticamente mollato la partita regalando oltre 7 punti di fila alla cinese. Il crollo definitivo delle prestazioni dell’italiana si è visto dopo una probabile palla fuori della cinese (niente hawk eye neppure alla finale del Roland Garros) data per buona dal giudice di sedia, che l’ha emotivamente penalizzata.

A parte questo, non vogliamo parlare di fortune o sfortune e non diciamo neppure che Na Li ha disputato una partita eccezionale ma piuttosto che la Schiavone non è stata costante nel suo di gioco, forse non era al pieno della forma o forse si è trattato di un fattore esclusivamente psicologico, fatto sta che la leonessa, che se perde ce la mette comunque sempre tutta, non c’era oggi. La cinese ha sbagliato non poco e ha commesso alcuni errori eclatanti nei momenti più critici del secondo set, però ha utilizzato i suoi schemi tattici, si è anche lei innervosita in più di una occasione ma è stata efficace e precisa durante gli scambi che hanno deciso la partita. Francesca non ha dato il meglio di sé al primo set, ha trovato pochi vincenti, colpi poco potenti e troppo facili per le risposte pesanti di Li, nel secondo set ha recuperato miracolosamente uno svantaggio di 3 game e poi si è lasciata scappar via il set commettendo una serie di errori che hanno regalato la vittoria all’avversaria su un piatto d’argento.

Comunque, rispetto per Na Li che ha sicuramente giocato meglio durante i 2/3 della partita e sempre onore a Francesca che ha tenuto alta la bandiera italiana nel tennis d’alto livello, cavolo, è sempre arrivata seconda!

Sotto le statistiche del match, clicca per ingrandire.

Domani pomeriggio sarà la volta della finale maschile, Federer contro Nadal, lo svizzero che molti davano già per spacciato contro Djokovic ha disputato ieri una delle semifinali più belle della sua carriera.

1
Lascia un commento se vuoi

1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
più nuovi più vecchi più votati
Rex

Un vero peccato ma non ha giocato al suo meglio, la poteva battere. Speriamo a Wimbledon