Home Varie Internazionali d’Italia Roma 2016: vincono Serena Williams e Andy Murray

Internazionali d’Italia Roma 2016: vincono Serena Williams e Andy Murray

51
0

Nonostante la pioggia, nonostante il periodo storico che viviamo, il torneo di tennis più importante d’Italia ha chiuso con un soddisfacente numero di pubblico. I fatti principali in breve.

Questa settimana non è stata proprio il massimo dal punto di vista climatico per gli Internazionali d’Italia Roma 2016 con vento, pioggia e temperature sotto la media per il mese di maggio. Deludente la performance degli atleti italiani, fuori tutti ai primi turni nel singolare e doppio, speriamo che possano rifarsi l’anno prossimo.

Serena Williams conquista a Roma il 4 titolo e il 70mo in carriera. Due americane in finale, si è dovuta contendere la vittoria con l’appena ventunenne Madison Keys. Ieri pomeriggio abbiamo assistito ad uno stupendo primo set, vinto da Serena al tiebreack per 7-6(5), e un secondo set in cui la Keys ci è sembrata rassegnata alla sconfitta, nonostante un paio di passi falsi di Serena che potevano farla rientrare in partita, si è concluso brevemente per 6-3 in favore della Williams.

Non indifferente il percorso della Keys che l’ha portata in finale, ha sconfitto la Petkovic al primo turno, la Kvitova al secondo, Timea Babos agli ottavi, ha fatto fuori la Strýcová ai quarti e la Muguruza in semifinale. Tutto un altro discorso pe Serena che ha avuto una strada più in discesa sin dall’inizio del torneo.

Veniamo a Andy Murray, primo torneo vinto a Roma e guarda caso la finale ha coinciso con il suo compleanno, 15 maggio 1987. Un doppio 6-3 a Djokovic e la partita non molto entusiasmante si è conclusa in circa 1 ora e 35 minuti. Il serbo ci ha provato fino in fondo ma non c’è stata storia.

internazionali-bnl-2016-s-williams  internazionali-bnl-2016-murray
Il doppio femminile è stato vinto dalla coppia M. Hingis/S. Mirza per 6-1, 6-7(5), 10-3 contro E. Makarova/E. Vesnina. Quello maschile dagli immancabili fratelli Bryan, per 2-6, 6-3, 10-7 contro V. Pospisil/J. Sock.

Al vincitore del singolare maschile, va il premio in denaro di €717.315 e 1000 punti.
Alla vincitrice del singolare femminile, va il premio in denaro di €432.100 e 900 punti.
Vincitori doppio maschile, premio in denaro di €222.150 e 1000 punti.
Vincitrici doppio femminile, premio in denaro di €123.700 e 900 punti.

Lascia un commento se vuoi