Home PC Apple Store spam, email truffa: ordini inesistenti cancellati

Apple Store spam, email truffa: ordini inesistenti cancellati

67
0

Apple Store, email truffe, occhio dove cliccate!

Dopo avervi segnalato un problema simile per Twitter, che puntava a rubare i dati d’accesso del vostro account, ecco che anche per il negozio della Apple arrivano email sospette che non fanno pensare a niente di buono se non ad una truffa. L’oggetto della email che ci è arrivata riporta “ID:894-30647788 Apple Store Order Notify” cliccando sul link dell’email si arriva su un sito che vende farmaci.

Come abbiamo scritto nel post dedicato a Twitter, anche in questo caso se si posiziona il puntatore del mouse sul link azzurro del messaggio si nota immediatamente che l’URL di destinazione non c’entra niente con Apple Store.

In questo caso, l’unico scopo dello spam veicolato attraverso questa email truffa è farvi giungere su quella pagina, il negozio di medicinali, con l’inganno. Nel peggiore dei casi c’è la possibilità di scaricare un virus o trojan.

Solitamente i programmi più affidabili che gestiscono le email riconoscono e bloccano al momento della ricezione messaggi di questo tipo, l’importante è che siano sempre aggiornati.

Purtroppo gli spambot, programmi che hanno lo scopo di catturare gli indirizzi email presenti nel web (dei web crawler che funzionano un po’ come gli spider di un motore di ricerca), sono sempre più efficaci, basta che un indirizzo email sia presente su una pagina web accessibile a chiunque che rischia di venire listato dagli spambot all’interno di elenchi che a loro volta spammers utilizzeranno secondo i propri comodi.

Un metodo efficace per proteggere dagli spambot un indirizzo che deve restare pubblico è quello di oscurarlo/criptarlo attraverso un codice: come possibile in questo sito ad esempio. Una volta inserito il vostro indirizzo email, e cliccato su “Obfuscate Email”, si otterrà un codice che è valido nel linguaggio HTML quanto lo stesso indirizzo scritto in forma leggibile. Che potete usare così:

<a href="mailto:mioindirizzo@email.it">Scrivimi</a>

diventa

<a href="mailto:&#109;&#105;&#111;&#105;&#110;&#100;&#105;&#114;&#105;&#122;&#122;
&#111;&#64;&#101;&#109;&#97;&#105;&#108;&#46;&#105;&#116;
">Scrivimi</a>

Lascia un commento se vuoi