Barra dei preferiti: evitare perdite di tempo nelle ricerche ripetitive

Schede preferite, barra dei preferiti nei browser

Una sezione utilissima che posseggono quasi tutte le ultime versioni dei browser più famosi, da Internet Explorer a Mozilla Firefox, da Google Crome ad Opera e alcuni altri ancora, è la barra dei preferiti disponibile subito sotto, o sopra, la barra degli indirizzi.

Che cos’è la barra dei preferiti? Forse meno utilizzata di quanto si dovrebbe, per chi non lo sapesse, si tratta di una comune barra nella quale è possibile trascinare delle schede per averle a portata d’occhio e di click ogni qualvolta che lo si desidera, più velocemente dell’elenco classico dei segnalibri (o bookmarks), senza dover andare continuamente nei motori di ricerca.

Accedi a facebook, facebook login, twitter italia, youtube, wikipedia e tante altre parole chiavi e pagine continuamente ricercate nel web possono essere tranquillamente inserite nella barra dei segnalibri per averle sempre a portata di mano.

Firefox 3.6

Internet Explorer 9

Impostazioni Barra preferiti

IE 8

Con IE 9 si risolve rapidamente cliccando con il destro del mouse sulla barra del browser e scegliendo poi “Barra Preferiti”

Opera 11

Google Chrome

Articoli simili

Lascia un commento se vuoi

Torna su