Home Varie Capelli grassi, prurito e seborrea: alcuni suggerimenti utili

Capelli grassi, prurito e seborrea: alcuni suggerimenti utili

145
3

I capelli grassi possono diventare un vero incubo oltre ad essere un problema estetico fastidioso

Seborrea è il termine medico che indica un eccesso di secrezione di sebo (sostanza grassa che ha lo scopo primario di proteggere la cute) da parte delle ghiandole sebacee del cuoio capelluto. In alcune persone le ghiandole sebacee secernano troppo sebo, che è la causa dei capelli grassi e unti, di pruriti irritanti e della desquamazione del cuoio capelluto. Spesso i sintomi sono molto accentuati nei periodi di forte stress psicofisico.

Chi soffre dei problemi dovuti ai capelli grassi dovrebbe:

  • Lavare i capelli non troppo spesso, ogni 3 giorni se possibile, per non ottenere l’effetto contrario e danneggiare la cute utilizzando cosmetici troppo aggressivi.
  • Evitare di lavare i capelli con acqua molto calda, l’ideale sarebbe a temperatura corporea, max 37-38 gradi.
  • Evitare l’uso di balsami e trattamenti estetici frequenti.
  • Utilizzare l’asciugacapelli a temperature non troppo calde. Questo perché il calore aumenta la produzione di sebo.
  • Evitare di strofinare i capelli con troppa forza durante il lavaggio e di grattare il cuoio capelluto, peggiora la situazione.
  • Evitare di esporre a lungo i capelli vicino a fonti di calore, sole compreso. Per la medesima ragione per cui il phon dovrebbe essere utilizzato a bassa temperatura.
  • Meglio non spazzolare i capelli con troppa aggressività.
  • Nei casi più ostinati si consiglia una visita dal dermatologo per trovare un rimedio più adeguato.

Sono in vendita determinati prodotti indicati per risolvere il problema dei capelli grassi, alcuni più efficaci di altri:

Garnier Ultra Dolce, Argilla e Anice : Ha un costo medio che si aggira intorno alle 2,00-2,50 euro (250 ml). Abbastanza efficace nelle prime 24h dopo l’applicazione e il lavaggio. Un difetto è che tende ad increspare i capelli rendendoli difficili da pettinare. Economico e dal profumo gradevole. Uno shampoo a livello sufficiente per i capelli grassi senza desquamazione del cuoio capelluto.

Vichy Dercos, Shampoo Purezza: Costo medio di circa 10 euro (400 ml). Di buona efficacia, lascia i capelli sufficientemente puliti per almeno 2-3 giorni. Rende i capelli abbastanza lisci e morbidi. Un difetto evidente è nel prezzo, leggermente più alto della media. Se non si trova nei supermercati e negozi si può acquistare nelle farmacie.

Garnier Fructis Citrus Detox: Anti-forfora per capelli grassi. Costo medio di circa 3 euro (250ml). Efficacia buona, per i primi 2 giorni i capelli risultano puliti, lisci. Il prurito è ridotto anche dopo 3 giorni dal lavaggio. Profumo gradevole e duraturo.

Antica erboristeria shampoo all’ortica: Costo medio di circa 2,5 euro (250ml). Anche questo di buona efficacia nei primi 2 giorni dopo il lavaggio. Dal profumo molto intenso, lascia i capelli morbidi e lucidi. Economico e meno aggressivo degli altri shampoo commerciali.

Clear, Pure Care – Shampoo antiforfora per capelli grassi. Ha un costo medio di circa 3 euro (250ml). Non molto efficace per il problema dei capelli grassi che restano puliti per meno di una giornata. Non risolve il problema del prurito. Consigliabile per chi ha principalmente un problema di forfora con un minimo accenno di capelli grassi.

Pantene (Pro-V) Purificante – Shampoo per capelli grassi. Ha un costo medio di circa 4 euro (300ml). Di buona efficacia per i capelli grassi, che lascia puliti, lucidi e lisci per circa un paio di giorni. Buono per lavaggi frequenti e discreto nell’alleviare il prurito. Non consigliabile per chi ha una desquamazione della cute.

logona-shampoo-ortica-500mlQuesto di seguito a destra invece vi è uno shampoo meno commerciale degli altri, prodotto in Germania, Shampoo delicato Logona all’ortica, il costo è pari a €12 però la confezione è di 500 ml. Buono e delicato per i capelli grassi, rimuove il prurito e li lascia puliti per almeno tre giorni. Questo è uno shampoo biologico con zero componenti tossici. Si può trovarlo in vendita nei negozi di cosmesi specializzati in prodotti bio o nelle erboristerie.

I Provenzali, Shampoo Biologico Riparatore (Aloe 15%): Prodotto italiano reperibile nei supermercati e profumerie ad un prezzo medio di €3,50 per 250 ml. Come dice il nome, è uno shampoo bio con ingredienti a bollino verde e in minor numero giallo (INCI). Testato anche questo personalmente, ottimo per i capelli grassi, decisamente delicato, profumo leggero e non persistente. Contro il prurito e la desquamazione fa il suo lavoro per 3 giorni circa.

Fitocose, shampo all’hennè: Prodotto biologico italiano della fascia medio-alta di prezzo, circa €8 per 200 ml di prodotto. Questo è uno shampoo riflessante specifico per capelli castani e rossi ramati, non è certamente aggressivo né contiene ingredienti a bollino rosso. Tuttavia, seppure sono oggi ben note le capacità curative dell’hennè a livello della cute, non è proprio indicato per un problema serio di capelli grassi, va bene invece per chi soffre di un lieve prurito e niente desquamazione.

Green Natural, shampoo per capelli grassi: Anche questo biologico ed italiano. Si tratta di uno shampoo in vendita in vari formati, il più conveniente è senza dubbio quello da 1 litro, a circa €12. Come negli altri casi di cui sopra, è un buono shampoo, delicato, profumazione quasi impercettibile, poco schiumoso ma scarsamente utile nel caso di capelli grassi a livello importante. Discreto per uso quotidiano ma nulla più.

3
Lascia un commento se vuoi

2 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
più nuovi più vecchi più votati
carl

è proprio l’articolo che cercavo! grazie dei consigli!

nancy

Articolo pessimo, avete consigliato prodotti super aggressivi!