Home PC Come ripristinare le icone danneggiate: programmi e software windows

Come ripristinare le icone danneggiate: programmi e software windows

108
0

Quando dopo un aggiornamento, un backup o qualsiasi riavvio che comporta l’alterazione di un file .ico

Può succedere che per una delle ragioni citate sopra l’immagine specifica di un’icona venga sostituita da quella standard di sistema decisamente meno attraente sul desktop, seppur continuando a svolgere le sue funzioni, cioè cliccando l’icona anche senza l’immagine propria del programma essa lo avvia normalmente. Si parla dell’alterazione di file con estensione .ico presenti nella cartella d’installazione del software o programma sul PC. Senza giri di parole, vi faccio subito un esempio pratico.
open-office-icona
Supponiamo che sul nostro computer è installato il software open source Open Office 4.1.1 (una valida alternativa a Windows Office ma gratuita) e mettiamo anche l’ipotesi che dopo un riavvio forzato a seguito di un crash questa è la situazione che si presenta sul nostro desktop, vedi immagine a destra. Ecco, adesso che fare per ripristinare l’icona originale senza disinstallare e reinstallare il software da capo? Vediamo prima come trovare l’icona con l’aiuto di internet e poi come sistemarla.

Online esistono dei siti che raccolgono come un motore di ricerca le icone dei software più famosi, uno di questi è Iconfinder con più di 450mila icone, alcune gratuite altre a pagamento, un altro simile è Findicons, scrivendo la parola openoffice nella barra di ricerca escono diverse icone ma in entrambi i casi non rispecchiano l’originale.

Se non si trova l’icona ricercata nei siti citati sopra che si può fare? Basta procurarsi un’immagine da google e si potrà poi convertirla in file .ico in un paio di click da quest’altro sito http://www.icoconverter.com/ o quest’altro ancora http://convertico.com/, senza farlo a mano, le risorse non mancano.

Su google immagini cerchiamo “openoffice 4 icon” senza virgolette ed ecco che ritroviamo subito quella originale.

open-office-4   file .ico

con l’aiuto di uno dei due siti convertitori sopra la trasformiamo nella versione .ico, adesso che abbiamo la nostra icona andiamo ad inserirla nella cartella del programma. Apriamo quindi una qualsiasi cartella di Windows 7, nel nostro esempio, e ci spostiamo all’interno del percorso:
C:\Program Files (x86)\OpenOffice 4\program\
Qui incolliamo la nostra icona.

Infine, torniamo sul desktop e clicchiamo con il destro del mouse sull’icona danneggiata di OpenOffice 4.1.1, clicchiamo su “Proprietà” e poi su “Cambia icona

cambia-icona-2

Andiamo di seguito su sfoglia e spostiamoci nella cartella del programma in cui abbiamo incollato il file appena creato con estensione .ico, lo selezioniamo poi andiamo su ok e di nuovo ok. E la nuova icona dovrebbe comparire sul desktop al suo posto.

cambia-icona-3

È molto più semplice a farsi che a dirsi.

Lascia un commento se vuoi