Home Musica Cuffie o auricolari: vantaggi e svantaggi, salute ed estetica

Cuffie o auricolari: vantaggi e svantaggi, salute ed estetica

105
2

Auricolari e Cuffie, pro e contro

Un principio che accomuna entrambi i dispositivi è: ascoltare la musica a volume troppo alto fa male, a lungo andare si rischia la sordità, è scientificamente provato, senza ma e però. iPod, iPhone, cellulari o smartphone che sia, promuovono sempre di più l’utilizzo di auricolari (in-ear compresi). Le cuffie, nonostante si evolvano nel tempo, sono usate sempre meno se non in specifici campi professionali (i DJ con gli auricolari non si vedono ancora) o educativi. Del resto è anche vero che per qualità e comodità d’uso ormai le cuffie sono quasi del tutto sorpassate, specie tra i giovani.

Proviamo a stilare una lista di ragioni comuni secondo cui gli auricolari sono meglio delle cuffie e viceversa.

Auricolari

Cuffie

  • Li puoi indossare anche ad un orecchio e condividerli con un amico/a
  • La qualità del suono è ottima anche con un paio di auricolari di 10 €
  • Sono piccoli e facilmente trasportabili dappertutto
  • Durante la corsa o lo sport sono ottimi
  • Potete toglierli in un lampo in caso di emergenza
  • Si possono nascondere sotto i capelli lunghi facilmente
  • Esistono anche senza fili
  • Sono leggerissimi
  • Dopo diverse ore possono dar fastidio al padiglione auricolare, soprattutto se gli auricolari sono in plastica non rivestita e molto invasivi
  • Sono molto dannose all’apparato uditivo se si ascolta la musica ad alto volume. Ad esempio, dopo ore di ascolto a volume elevato, anche una volta spento l’apparecchio si può avvertire come un ronzio e un senso di ovattamento per diversi minuti
  • Le puoi tenere sulle orecchie quanto tempo ti pare (a volume non esagerato ovviamente) senza avvertire alcun tipo di fastidio, eccetto il caldo d’estate
  • Se vi occorre ascoltare e parlare contemporamente non c’è niente di meglio di una cuffia aggregata ad un microfono
  • D’inverno proteggono l’orecchio dal freddo
  • Anche queste le trovate senza fili
  • La maggior parte delle cuffie non è tascabile. Sono un po’ ingombranti, sia per il trasporto che per l’uso
  • Risultano scomode (ma non tutte) se indossate durante l’esercizio fisico
  • La qualità del suono è buona con un paio di cuffie sotto i 10 €, ma se ne volete comprare un paio veramente di qualità dovete spendere almeno 20-30 €
  • Data la loro forma, sono meno pericolose per l’udito in quanto il suono si disperde maggiormente nell’ambiente, non concentrandosi completamente nell’orecchio

Avete provato ad alternare i due dispositivi? Per l’ascolto di musica al PC, per diverse ore di seguito, sono più consigliate le cuffie, per le uscite con gli amici, per il jogging, o le passeggiate, sono sicuramente più comodi gli auricolari. Comunque, cari lettori e lettrici, la cosa migliore di tutte sarebbe ascoltare a viva voce, quando è possibile (magari se si è da soli e senza disturbare nessuno), la musica e qualsiasi tipo di filmato.

2
Lascia un commento se vuoi

1 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
più nuovi più vecchi più votati
Hhhhh

Ma stiamo scherzando? Con 10 euro l’audio buono con un paio di cuffiette non so dove l’hai mai sentito.