Home Varie Europei di pallavolo maschili 2015: Italia medaglia di bronzo

Europei di pallavolo maschili 2015: Italia medaglia di bronzo

64
0

Dopo una deludente semifinale, gli azzurri battono la squadra di casa e si prendono il bronzo

Innanzitutto, bravi ai nostri ragazzi per aver confermato una posizione sul podio per il terzo europeo di fila, argento (2011), argento (2013), bronzo (2015). Nella semifinale contro la Slovenia la nazionale italiana guidata da Gianlorenzo Blengini si è vista annaspare su tutti i fondamentali, errori al servizio, ricezione debole, niente muri (cosa che ci ha fatto più danno) e tanti errori hanno portato la vittoria alla Slovenia con un sonoro 3-1 (25-13, 23-25, 25-20, 25-20) che è salita per la prima volta nella storia sul podio di un europeo. Spendiamo due parole ancora sulla squadra slovena per ricordare che da qualche mese è guidata dal CT Andrea Giani, ex pallavolista italiano, e come squadra ha fatto vedere della belle cose, podio assolutamente meritato.

Il podio: Medaglia d’oro alla Francia, argento alla Slovenia, bronzo all’Italia e quarto posto Bulgaria.

La Francia si è rivelata una grande squadra, abile sia a rimontare e vincere partite in cui si è vista sotto di 2 set (come contro l’Italia e la Bulgaria) che a trovare sempre un piano B da mettere in campo quando la strategia di base studiata si dimostra poco efficace, cosa che purtroppo non è riuscita ai nostri contro la Slovenia.

Da segnalare i premi individuali per l’Italia di:premi-individuali-giannelli-zaytsev

  • Simone Giannelli (19 anni): Miglior palleggiatore
  • Ivan Zaytsev (27 anni): Miglior opposto

Nella finale per il 3°/4° posto, l’Italia ha affrontato la Bulgaria mostrando una buona prestazione nel complesso. Risultato: 25-20, 25-14, 23-25, 25-20.

 

Lascia un commento se vuoi