Home Varie Flavia Pennetta vince il Master 1000 di Indian Wells

Flavia Pennetta vince il Master 1000 di Indian Wells

68
1

Flavia Pennetta si aggiudica il decimo titolo in carriera sul cemento di Indian Wells

16 Marzo 2014, ore 20:00 italiane. Alla fine è arrivato proprio in California, dopo quasi quattro anni dall’ultima vittoria e dopo il break per l’infortunio al polso. Non pensate sia stato tutto facile per la nostra tennista, che da adesso è la numero 12 in classifica WTA. Dopo un Bye al primo turno ecco le avversarie che ha sconfitto: al secondo turno T. Townsend 6-3, 6-7(4), 6-3 –  al terzo turno S. Stosur  6-4, 3-6, 6-1 – agli ottavi se l’è vista contro la connazionale Camila Giorgi (che ha sconfitto a sua volta la campionessa uscente Maria Sharapova, non in ottima forma quest’ultima ma la Giorgi sta cominciando ad essere più efficace nel suo tennis) 6-2, 6-1 – nei quarti S. Flavia-Pennetta-Indian-Wells-2014Stephens 6-4, 5-7, 6-4 – in semifinale si è presa la rivincita contro la numero 2 del mondo Na Li 7-6(5), 6-3 e in finale ha affrontato A. Radwanska.

La partita con la polacca è stata senza dubbio la meno spettacolare, questo per via della forma fisica della Radwanska, cha ha accusato un dolore al ginocchio e chiesto l’intervento della fisioterapista circa all’inizio del secondo set. Togliendo i primi game, si è vista una partita piena di errori e sofferente da parte della Radwanska, che ha portato alla vittoria per 6-2, 6-1 la tennista italiana. Al vincitore del torneo singolare e del doppio, maschile e femminile, va il premio in denaro di 1 milione di dollari.

Passiamo al tabellone maschile singolare. Nadal è stato sconfitto al terzo turno, Murray è uscito al quarto e così anche per Fognini, eliminato da A. Dolgopolov. La finale si è disputata tra un Federer in buona forma e Djokovic. Subito dopo la finale femminile, circa alle ventidue ora italiana di ieri sera. Dalle statistiche dei 3 set del match osserviamo che vi sono stati 6 Aces a testa e un doppio fallo in più per il serbo, i vincenti sono 34 per lo svizzero e 28 per il serbo, stessi identici numeri di errori non forzati. La partita è durata 2 ore e 12 minuti circa con la vittoria di Djokovic per 3-6,6-3, 7-6.

Nel doppio femminile vincono le attuali numero 1 del ranking Hsieh Su-Wei e Peng Shuai, in quello maschile si riconfermano i fratelli Bryan.

1
Lascia un commento se vuoi

1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
più nuovi più vecchi più votati
Roy

E grande Flavia! Ci voleva questa vittoria per darle l’entusiasmo di continuare ancora la sua carriera. D’accordo che non è stata una finale spettacolare ma non è certo stato per demerito della nostra Pennetta 🙂