Home Varie Internazionali BNL d’Italia 2015: vincono Sharapova e Djokovic

Internazionali BNL d’Italia 2015: vincono Sharapova e Djokovic

64
0

Roma 2015, si è conclusa la settantaduesima edizione del torneo italiano di tennis più importante che ha visto vincitori: Maria Sharapova, Novak Djokovic, la coppia maschile P. Cuevas (URU)/D. Marrero (ESP) e femminile T. Babos (HUN)/K. Mladenovic (FRA)

Niente interruzioni per pioggia e un incasso tale (8 milioni di euro circa) da far pensare di rinnovare e rimodernare il torneo nelle edizioni future. Gli organizzatori pensano di realizzare anche un campo coperto, cioè ricoprire il Centrale, finalmente. E magari livellare anche i premi in denaro tra competizione maschile e femminile come gli altri Master 1000 nel mondo, per rendere il torneo più interessante agli occhi delle giocatrici. Quest’anno abbiamo visto il ritiro di Serena Williams e di Andy Murray, probabilmente in vista di Parigi hanno voluto risparmiarsi. Eliminazione ai quarti quasi a sorpresa del terraiolo per eccellenza, Rafael Nadal, ad opera dello svizzero Stanislas Wawrinka, a sua volta poi sconfitto dal connazionale Federer.

Stendiamo un velo di tristezza sugli italiani per quanto riguarda questa 72ma edizione, troppe aspettative come al solito dei media, tanta pressione e risultati deludenti. Da annoverare solo l’impresa di Fabio Fognini in singolare, giunto al terzo turno dove ha tenuto testa a Tomas Berdych ma che purtroppo non è riuscito a battere, perdendo per 6-3, 3-6, (2)6-7; e quella di Karin Knapp al secondo turno, pochi si apettavano che avesse la vittoria in pugno contro Petra Kvitova e che se la lasciasse sfuggire sul 5-2 nel terzo set, dove forse la tensione emotiva le ha tirato un brutto scherzo, si è lasciata rimontare e battere per 6-3, 4-6, (1)6-7, ha comunque dimostrato in queste due partite a Roma di essere notevolmente migliorata.

Parliamo dei vincitori, Maria Sharapova vince il torneo di Roma per la terza volta, ha sconfitto in finale Carla Suarez Navarro, la giocatrice spagnola ha dimostrato comunque nelle ultime settimane un gran tennis. Buona partita complessiva, molto combattuta nei primi due set e durata circa 2 ore e 35 minuti. Statistiche principali:

Sharapova: internazionali-bnl-italia-2015-sharapova

  • Vincenti: 39
  • Errori non forzati: 53
  • Aces: 4
  • Doppi falli 6

Carla Suarez-Navarro:

  • Vincenti: 12
  • Errori non forzati: 44
  • Aces: 2
  • Doppi falli 1

Per quanto riguarda la finale maschile, Novak Djokovic si è portato a casa il trofeo per la quarta volta contro Roger Federer, battendolo per 6-4, 6-3 in appena 1 ora e 15 minuti. Match non troppo entusiasmante a partire dal secondo set che ha visto un dominio esclusivo del serbo, le statistiche:

The Internazionali BNL d'Italia 2015 - Day Eight
Djokovic con i suoi genitori.

Djokovic:

  • Vincenti: 19
  • Errori non forzati: 10
  • Aces: 5
  • Doppi falli 1

Federer:

  • Vincenti: 24
  • Errori non forzati: 23
  • Aces: 7
  • Doppi falli 1

Divertente parentesi al momento della premiazione, quando il serbo stava per stappare lo champagne, cosa è accaduto secondo voi? Un incontro ravvicinato tra il tappo e il suo naso. Ha fatto il giro del web più del risultato della partita, a descriverlo a parole non renderebbe, vediamo su youtube.

Al vincitore del singolare maschile, va il premio in denaro di €628.100 e 1000 punti.
Alla vincitrice del singolare femminile, va il premio in denaro di €400.250 e 900 punti.
Vincitori doppio maschile, premio in denaro di €194.500 e 1000 punti.
Vincitrici doppio femminile, premio in denaro di €114.520 e 900 punti.

Lascia un commento se vuoi