Home Musica Lupe Fiasco, The Show Goes On: traduzione, testo e video ufficiale

Lupe Fiasco, The Show Goes On: traduzione, testo e video ufficiale

80
0

Lupe Fiasco (29 anni), all’anagrafe Wasalu Muhammad Jaco, è un rapper, manager e produttore americano in attività dal 2000. Lasers è il penultimo album (2011) pubblicato il 4 Marzo, quest’anno è prevista anche l’uscita di Food & Liquor II: The Great American Rap Album. Da Lasers sono stati estratti “The Show Goes On” come primo singolo e “Words I Never Said“. The Show Goes On è arrivato in Europa alla fine del mese scorso.

The Show Goes On, video ufficiale

 

Testo e Traduzione

(Kane is in the building, nigga)
(Let’s go) 

All right, already
The show goes on
All night ’til the morning
We dream so long
Anybody ever wonder
When they would see the sun go
Just remember when you come up
The show goes on

All right, already
The show goes on
All night ’til the morning
We dream so long
Anybody ever wonder
When they would see the sun go
Just remember when you come up
The show goes on

Have you ever had the feelin’ that you was bein’ had?
Don’t that s*it there make you mad? They treat you like a slave
Put chains all on your soul and put whips up on your back
They be lyin’ through they teeth, hope you slip up off your path
I don’t switch up, I just laugh, put my kicks up on they desk
Unaffected by they threats, then get busy on they ass
See, that how that Chi-town made me, that’s how my daddy raised me
That glitterin’ may not be gold, don’t let nobody play me
If you are my homeboy, you’ll never have to pay me
Go’n and put your hands up, when times is hard, you stand up
L-U-P the man, cuz, the brand that the fans trust
So even if they ban us, they’ll never slow my plans up

All right, already
The show goes on
All night ’til the morning
We dream so long
Anybody ever wonder
When they would see the sun go
Just remember when you come up
The show goes on

All right, already
The show goes on
All night ’til the morning
We dream so long
Anybody ever wonder
When they would see the sun go
Just remember when you come up
The show goes on

**One in the air for the people ain’t here
Two in the air for the father that’s there
Three in the air for the kids in the ghetto
Four for the kids that don’t wanna be there
None for the niggas tryna hold them back
Five in the air for the teachers not scared
To tell those kids that’s livin’ in the ghetto
That the niggas holdin’ back that the world is theirs
Yeah, yeah, the world is yours, I was once that little boy
Terrified of the world, now I’m on a world tour
I will give up everything, even start a world war
For these ghetto girls and boys I’m rappin’ ’round the world for
Africa to New York, Haiti, then I detour
Oakland out to Auckland, Gaza Strip to Detroit
Say hip-hop only destroy, tell ’em look at me, boy
I hope your son don’t have a gun and never be a D-boy

All right, already
The show goes on
All night ’til the morning
We dream so long
Anybody ever wonder
When they would see the sun go
Just remember when you come up
The show goes on

All right, already
The show goes on
All night ’til the morning
We dream so long
Anybody ever wonder
When they would see the sun go
Just remember when you come up
The show goes on

So no matter what been through, no matter what you into
No matter what you see when you look outside your window
Brown grass or green grass, picket fence or barbed wire
Never ever put them down, you just lift your arms higher
Raise ’em ’til your arms tired, let ’em know you here
That you struggling, survivin’, that you gon’ persevere
Ain’t nobody leavin’, nobody goin’ home
Even if they turn the lights out, the show is goin’ on

All right, already
The show goes on
All night ’til the morning
We dream so long
Anybody ever wonder
When they would see the sun go
Just remember when you come up
The show goes on

All right, already
The show goes on
All night ’til the morning
We dream so long
Anybody ever wonder
When they would see the sun go
Just remember when you come up
The show goes on

(Kane è nell’edificio, nero)
(Andiamo) 

Va bene, già
Lo spettacolo va avanti
Tutta la notte fino al mattino
Sogniamo così a lungo
Nessuno si chiede mai
Quando avrebbe visto calare il sole
Basta che lo ricordi quando arrivi su
Lo spettacolo va avanti

Va bene, già
Lo spettacolo va avanti
Tutta la notte fino al mattino
Sogniamo così a lungo
Nessuno si chiede mai
Quando avrebbe visto calare il sole
Basta che lo ricordi quando arrivi su
Lo spettacolo va avanti

Hai mai avuto la sensazione di essere stato imbrogliato?
Quella me*da là non ti fa diventare pazzo? Loro ti trattano come uno schiavo
Ti mettono le catene sulla tua anima e ti frustano sulla schiena
Mentono attraverso i loro denti, sperano che scivoli fuori dalla tua strada
Io non mi scaldo, rido appena, metto i calci sulla loro scrivania
Insensibile alle loro minacce, poi mi occupo dei loro sederi
Vedi, è così che mi ha fatto Chi-town*, è così che il mio papà mi ha cresciuto
Quel luccichio può non essere oro, non permetto a nessuno di manovrarmi
Se tu sei un caro amico, non dovrai mai pagarmi
Va avanti e alza le mani, quando i tempi sono duri, ti alzi
L-U-P l’uomo, perchè, è il marchio di cui si fidano i fans
Quindi anche se ci bannano, non rallenteranno mai i miei piani

Va bene, già
Lo spettacolo va avanti
Tutta la notte fino al mattino
Sogniamo così a lungo
Nessuno si chiede mai
Quando avrebbe visto calare il sole
Basta che lo ricordi quando arrivi su
Lo spettacolo va avanti

Va bene, già
Lo spettacolo va avanti
Tutta la notte fino al mattino
Sogniamo così a lungo
Nessuno si chiede mai
Quando avrebbe visto calare il sole
Basta che lo ricordi quando arrivi su
Lo spettacolo va avanti

Uno in aria per la gente che non è qui
Due in aria per il padre che è là
Tre in aria per i bambini nel ghetto
Quattro per i bambini che non vogliono essere là
Niente per i negri che cercano di trattenerli
Cinque in aria per gli insegnanti che non hanno paura
Di dire a quei ragazzini che vivono nel ghetto
Che i neri si trattengono, che il mondo è loro
Sì, sì, il mondo è tuo, una volta ero io quel ragazzino
Terrorizzato dal mondo, ora sono in un tour mondiale
Io rinuncerei a tutto, inizierei anche una guerra mondiale
Sto rappando in tutto il mondo per queste ragazze e ragazzi del ghetto
Dall’Africa a New York, Haiti, poi mi devio
Da Oakland a Auckland, dalla Striscia di Gaza a Detroit
Dicono che l’hip-hop sa solo distruggere, ditegli di guardare me, ragazzo
Spero che tuo figlio non abbia una pistola e non sarà mai un D-boy***

Va bene, già
Lo spettacolo va avanti
Tutta la notte fino al mattino
Sogniamo così a lungo
Nessuno si chiede mai
Quando avrebbe visto calare il sole
Basta che lo ricordi quando arrivi su
Lo spettacolo va avanti

Va bene, già
Lo spettacolo va avanti
Tutta la notte fino al mattino
Sogniamo così a lungo
Nessuno si chiede mai
Quando avrebbe visto calare il sole
Basta che lo ricordi quando arrivi su
Lo spettacolo va avanti

Allora non importa cosa hai passato, non importa in cosa ti trovi
Non importa quello che vedi quando guardi fuori dalla tua finestra
Erba marrone o erba verde, steccato o filo spinato
Non metterle mai giù, ma alza le braccia ancora di più
Alzale fino a quando non saranno stanche, fagli sapere che sei qui
Che stai lottando, sopravvivendo, che persevererai
Nessuno se ne va, nessuno va a casa
Anche se spengono le luci, lo spettacolo va avanti

Va bene, già
Lo spettacolo va avanti
Tutta la notte fino al mattino
Sogniamo così a lungo
Nessuno si chiede mai
Quando avrebbe visto calare il sole
Basta che lo ricordi quando arrivi su
Lo spettacolo va avanti

Va bene, già
Lo spettacolo va avanti
Tutta la notte fino al mattino
Sogniamo così a lungo
Nessuno si chiede mai
Quando avrebbe visto calare il sole
Basta che lo ricordi quando arrivi su
Lo spettacolo va avanti

* Chicago nel gergo dei ghetti.

** secondo Urban Dictionary l’espressione “one in the air” significa “un tiro di marijuana”

*** spacciatore

Lascia un commento se vuoi