Negima: Magister Negi Magi | Mahō Sensei Negima

  • di

negima_master_negiVisto che su questo blog parliamo un po’ di tutto, oggi vi presentiamo Negima: Magister Negi Magi. È un’opera composta da una serie TV (Anime) completa in 26 episodi e dal manga in corso, attualmente arrivato al numero 26 in Giappone. Il manga è pubblicato in Italia dalla Play Media Company sotto la collana Manga Classic, ed è disponibile l’anime doppiato in italiano fino a circa metà episodi della serie.

Autore: Ken Akamatsu
Genere:  Shōnen, Fantasy, Ecchi, Commedia
Anno: serie TV  2005 e manga prima edizione del 2003
OAV (Original Anime Video):
– Negima!? Haru del 2006
– Negima!? Natsu del 2006

Di che tratta? Prendiamo parte della trama da wikipedia:

Un giovane apprendista mago di 10 anni, Negi Springfield, originario del Galles, a conclusione del suo primo ciclo di studi, è inviato a compiere il suo apprendistato in Giappone col ruolo di insegnante d’inglese all’Istituto Femminile Mahora. La classe di scuola media che gli viene assegnata, anche se inizialmente solo in maniera provvisoria, è la 2°A, composta da trentuno ragazze.

Per quanto debba mantenere il segreto sul fatto di essere un mago, Negi viene immediatamente scoperto da una delle sue alunne, Asuna Kagurazaka. La ragazza inizialmente considera antipatico Negi, a causa della sua particolare abilità di metterla spesso in imbarazzo davanti alla sua classe o davanti al precedente professore, Takamichi T. Takahata, del quale la ragazza è innamorata.

La 2°A vede Negi inizialmente solo come un ragazzino carino con cui divertirsi piuttosto che come il loro professore o mentore e sarà quindi lui a doversi guadagnare il rispetto delle sue alunne nel corso del tempo.

C’è una certa similitudine con il maghetto Harry Potter, l’età tanto per cominciare, i genitori che hanno a che fare con la magia e che sono scomparsi, e se seguirete la storia noterete che parecchie cose sono state ispirate dal famossissimo maghetto con gli occhiali (da notare il modo in cui vengono lanciati gli incantesimi).

Su Youtube potete trovare gli episodi sottotitolati in spagnolo, su Yahoo! Answer sono disponibili gli episodi sottotitolati in italiano (megaupload).

Condividi l'articolo
Tag:
0 Commenti
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti