Home Musica Pink, Raise Your Glass: testo, traduzione e video ufficiale

Pink, Raise Your Glass: testo, traduzione e video ufficiale

53
0

P!ink o Pink (31 anni), nome d’arte di Alecia Beth Moore, è una cantante e ballerina Pop-punk, Alternative Rock e R&B nata a Doylestown in Pennsylvania (Stati Uniti) e in attività ufficialmente dal 1995. Ha venduto oltre 34 milioni di dischi in tutto il mondo e il magazine Forbes piazza Pink al 27mo posto nella classifica delle celebrità più facoltose. In Italia è divenuta davvero famosa dopo il singolo “Get the Party Started” dell’album M!ssundaztood (2001). Nel 2010 è pronto il suo primo greatest hits chiamato appunto Greatest Hits… So Far, che dovrebbe contenere 18 brani, tra cui 4 inediti, compreso Raise Your Glass, ed uscire il 12 Novembre 2010 nei negozi. Le riprese del video dell’ultimo singolo sono iniziate il 7 Ottobre 2010, a breve ci sarà la premiere.

Raise Your Glass, video ufficiale

Testo e Traduzione

Right right, turn off the lights,
We’re gonna lose our minds tonight,
What’s the dealeo?
I love when it’s all too much,
5 AM turn the radio up
Where’s the rock and roll?

Party crasher
Panty snatcher
Call me up if you a gangster
Don’t be fancy
Just get dancey
Why so serious?

So raise your glass if you are wrong
In all the right ways
All my underdogs, we will never never be!
Anything but loud
And nitty gritty
Dirty little freaks
Won’t you come on, and come on, and
Raise your glass
Just come on and come and
Raise Your Glass!

Slam slam, oh hot damn
What part of party don’t you understand,
Wish you’d just freak out (freak out already)
Can’t stop, coming in hot,
I should be locked up right on the spot
It’s so on right now (so fuckin on right now)

Party crasher
Panty snatcher
Call me up if you a gangster
Don’t be fancy
Just get dancey
Why so serious?

So raise your glass if you are wrong
In all the right ways
All my underdogs, we will never never be!
Anything but loud
And nitty gritty
Dirty little freaks
Won’t you come on, and come on, and
Raise your glass
Just come on and come and
Raise Your Glass!
Won’t you come on and come on and
Raise your glass
Just come on and come and
Raise your glass

Oh shit my glass is empty
That sucks

So if you’re too school for cool
And you’re treated like a fool
You could choose to let it go
We can always we can always
Party on our own

So raise your (aw fuck)
So raise your glass if you are wrong
In all the right ways
All my underdogs, we will never never be!
Anything but loud
And nitty gritty
Dirty little freaks
So raise your glass if you are wrong
In all the right ways
All my underdogs, we will never never be!
Anything but loud
And nitty gritty
Dirty little freaks
Won’t you come on! and come on! and
Raise your glass
Just come on and come and
Raise! Your! Glass!
Won’t you come on! and come on! and
Raise your glass for me
Just come on and come and
Raise! Your! Glass! For me

Così, così, spegni le luci,
Stasera andremo fuori di testa,
Che succede?
Amo quando è tutto troppo,
Le 5:00, accendo la radio
Dov’è il rock and roll?

Party crasher*,
Panty snatcher**,
Chiamami se sei un gangster
Non essere stravagante
Balla soltanto
Perché così serio?

Allora alza il tuo bicchiere se sei sbagliato,
In tutti i modi giusti,
Tutti i miei perdenti, noi non saremo mai, mai! Nient’altro che rumorosi
E sudici, ruvidi
Sporchi, piccoli orridi
Non ti va di venire, e andiamo, e
Alza il tuo bicchiere,
E dai, e andiamo, e
Alza il tuo bicchiere!

Slam Slam, oh dannato caldo
Quale parte di ‘festa’ non hai capito,
Vorrei solo che tu andassi fuori di testa (fuori di testa di già)
Non posso fermarmi, sta facendo caldo,
Dovrei essere rinchiusa qui sul posto
È così acceso questo momento (così maledettamente acceso adesso)

Party crasher,
Panty snatcher,
Chiamami se sei un gangster
Non essere stravagante
Balla soltanto
Perché così serio?

Allora alza il tuo bicchiere se sei sbagliato,
In tutti i modi giusti,
Tutti i miei perdenti, noi non saremo mai, mai! Nient’altro che rumorosi
E sudici, ruvidi
Sporchi, piccoli orridi
Non ti va di venire, e andiamo, e
Alza il tuo bicchiere
E dai, e andiamo, e
Alza il tuo bicchiere!
Non ti va di venire, e andiamo, e
Alza il tuo bicchiere
E dai, e andiamo, e
Alza il tuo bicchiere

Oh merda, il mio bicchiere è vuoto
Che schifo

Quindi, se sei troppo scuola per essere fico
E sei trattato come un pazzo
Potevi scegliere di lasciar perdere
Possiamo sempre, possiamo sempre,
Far festa da soli

Allora alza il tuo (aw caz*o)
Allora alza il tuo bicchiere se sei sbagliato,
In tutti i modi giusti,
Tutti i miei perdenti, noi non saremo mai, mai! Nient’altro che rumorosi
E sudici, ruvidi
Sporchi, piccoli orridi
Allora alza il tuo bicchiere se sei sbagliato,
In tutti i modi giusti,
Tutti i miei perdenti, noi non saremo mai, mai! Nient’altro che rumorosi
E sudici, ruvidi
Sporchi, piccoli orridi
Non ti va di venire?! E andiamo! E
Alza il tuo bicchiere
E dai, e andiamo, e
Alza! Il tuo! Bicchiere!
Non ti va di venire?! E andiamo! E
Alza il tuo bicchiere per me
E dai, e andiamo, e
Alza! Il tuo! Bicchiere! Per me

* una persona che si imbuca ad una festa.
** chi ruba un indumento (mutande) solo per farsi quattro risate.

Aggiornato il 31 Ottobre 2010

Lascia un commento se vuoi