Sandra Mondaini ci ha lasciati, addio ad una grande artista italiana

A circa cinque mesi dalla morte dell’amato e inseparabile consorte Raimondo Vianello, Sandra Mondaini è deceduta oggi a Milano a causa di un arresto respiratorio, al San Raffaele dove era ricoverata da 10 giorni, aveva 79 anni. Attrice, comica, intrattenitrice e presentatrice indimenticabile della televisione italiana.

Il suo debutto avvenuto nel 1949, nella commedia Ghe pensi mi di Marcello Marchesi al Teatro Olimpia di Milano, accanto a Tino Scotti e Franca Rame è stato l’inizio di una lunga serie di successi televisivi e cinematografici. Fino a partecipare nel gennaio 2009 come ospite d’onore alla prima puntata del serale di Amici 9.

Indimenticabile il simpaticissimo personaggio da lei interpretato, Sbirulino, per non parlare dell’intramontabile sitcom Casa Vianello che l’ha vista sempre protagonista al fianco del marito Raimondo.

Condividi l'articolo
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
elrosanero
22 Settembre 2010 00:27

era una grande