Home PC Schede memoria, classe, mini, micro SD, SDHC, SDXC

Schede memoria, classe, mini, micro SD, SDHC, SDXC

93
0

Formati differenti, capacità e velocità schede di memoria rimovibile (flash memory cards), da SD a SDHC a SDXC

Le schede di memoria sono utili, e necessarie in alcuni casi, per espandere lo spazio interno di un qualsiasi dispositivo di ultima generazione, che si tratti di uno smartphone, di un tablet, di una fotocamera, di un navigatore o altro. Ce ne sono tante in giro che spesso si fa confusione a capire quale va bene per una cosa e quale per un’altra. La storia di queste schede Secure Digital (SD) dalle piccole dimensioni inizia nel 1999; le schede SD includono al momento 4 tipologie differenti in base alla capacità supportata.

  • Capacità standard, SDSC, o semplicemente SD, fino a 2 GB di spazio – FAT 12, 16
  • Alta capacità, SDHC, arrivano sul mercato a partire dal 2006, supportano fino a 32 GB di spazio – FAT 32
  • eXtended-Capacity, SDXC, annunciate nel 2009 sono una delle tipologie più vendute di recente, al momento fino a 2 TB di spazio – exFAT (FAT 64)
  • E le SDIO (Secure Digital Input-Output)

Per quanto riguarda la compatibilità, un dispositivo che supporta la tecnologia di schede SDHC supporta anche le vecchie schede SD, ugualmente un dispositivo che monta schede SDXC supporta anche le schede SDHC e SD, non si possono invece montare schede di memoria più recenti su dispositivi più vecchi, cioè, un telefono predisposto per schede SDHC non può montare schede SDXC, per fare un esempio.

micro SDHC class 10 da 16 GB
micro SDHC class 10 da 16 GB

La velocità di scrittura e lettura di ciascuna scheda viene tarata da classi, valore che viene spesso indicato all’interno di un piccolo cerchio.

  • Classe 2: velocità minima 2 MB/s
  • Classe 4: velocità minima 4 MB/s
  • Classe 6: velocità minima 6 MB/s
  • Classe 10: velocità minima 10 MB/s
  • UHS Speed Class 1 (U1): velocità minima 10 MB/s
  • UHS Speed Class 3 (U3): velocità minima 30 MB/s

Altro fattore che determina la velocità della tipologia di ultima generazione SDXC è l’interfaccia BUS
– UHS-I: livello I che raggiunge al momento i 156 MB/s di velocità di trasferimento
– UHS-II: livello II che raggiunge al momento i 312 MB/s “”

I formati standard, mini e micro

standard-mini-micro-SDStandard SD, dimensioni: 32 x 24 x 2,1 mm – di solito trova allocazione nelle fotocamere e videocamere digitali

Mini SD, dimensioni:  21,5 × 20 x 1,4 mm – il formato mini è stato disegnato apposta per i cellulari nel 2003

Micro SD, dimensioni: 11 x 15 x 1 mm – un paio danni dopo la mini, ecco che arriva la micro, per andare ancora più in contro alla esigenze di spazio ristretto degli smartphone e tablet più recenti.

In base alle proprietà scritte sopra, in commercio potete trovare delle combinazioni differenti tra capacità di memoria, classe e formato. Vi sono inoltre in vendita degli adattatori utili per convertire una Micro SD in SD standard, Mini SD in SD standard o Mini SD in Micro SD. Questo può tornare utile nel caso in cui si vuole traslocare una scheda da un dispositivo ad un altro, ad esempio dal cellulare al PC, che magari legge solo le schede SD standard.

Ricapitolando (clicca l’immagine sotto per ingrandire):
 
clicca per ingrandire

Lascia un commento se vuoi