Visualizzare data e ora reale Ultimo Accesso file, XP pro

Sicuramente torna utile sapere se qualcuno ha messo mani al vostro PC nel caso in cui vi siate assentati per un po’ senza spegnerlo, sia a casa che in ufficio. Come assicurarsi che una foto molto privata sia rimasta tale o che un documento di testo importante non sia stato aperto da altri che voi?

Tutti sappiamo che in ambiente windows, cliccando con il destro del mouse su di un file di qualsiasi estensione si apre un menu, tra cui spicca la voce Proprietà, però c’è un fatto ovvio che avviene ogni volta che noi clicchiamo su di un file, destro o sinistro del mouse non fa differenza, la data di accesso cambia in quella corrente del click appena effettuato. Per cui in pratica non ci serve a niente, anzi, facendo così rischiamo di perdere l’informazione che stiamo cercando (clicca sulle immagini per ingrandirle).

proprieta

no_ultimo_accesso

Allora bisogna visualizzare il file senza effettuare click e interventi simili sul file stesso, tipo aprirlo con un programma, già una semplice scansione dell’antivirus può modificare le informazioni dell’ultimo accesso.

Andare nella cartella in cui è presente il file, se è sul desktop, ci conviene esaminarlo inserendo l’indirizzo  C:\Documents and Settings\oem\Desktop nella barra di explorer presente in ogni cartella. Infine seguire questi passi molto semplici:

Dal menu della cartella, scegliere Visualizza poi cliccare su Scelta dettagli, dopodiché mettere la spunta su Data ultimo accesso. Ora, se visualizzate le icone presenti nella cartella come Dettagli, vedrete la data dell’ultimo accesso reale, inalterata. Tenete a mente che però funziona solo la prima volta che lo fate, la seconda volta la data sarà alterata dalla precedente operazione.

scelta_dettagli ultimo_accesso_spunta

Saluti 😉

Condividi l'articolo
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Feedback in linea
Vedi tutti i commenti
Michael
26 Giugno 2009 03:56

Hey, have you seen this news article?
New details about Michael Jackson’s Death Emerge
I was wondering if you were going to blog about this…